Nel fare la singola analisi (non multipla) con il campione (anche senza tirarlo fuori dal box e rimetterlo a posto), le previsioni sono diverse e la deviazione non va oltre il 5% - perchè succede questo?

Riguardo la deviazione che è stata rilevata eseguendo singole analisi sui campioni, essa è normale in caso di materiale non omogeneo (come, per esempio, il fieno). In caso di singola analisi, infatti, la superficie del materiale scansionato è limitata. Ripetendo l'analisi, verrà probabilmente scansionata una parte diversa del materiale e la superficie dell'ingrediente non omogeneo fornirà spettri significativamente diversi. E' questo il motivo per cui consigliamo di eseguire analisi multiple invece di una unica.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Siglacom - Internet Partner